Stai leggendo Contro i raggi solari uno scudo a base di liquirizia

Benessere

Contro i raggi solari uno scudo a base di liquirizia

20/02/2015

 

La liquirizia per proteggere la pelle dal sole. A sostenerlo è una ricerca tedesca pubblicata sulla rivista Experimental Dermatology: l’estratto della sua radice rafforzerebbe il sistema difensivo di cui è dotata la cute e svolgerebbe un’azione antiossidante.

Il Licochalcone A è il principale componente dell’estratto di Glycyrrhiza inflata, una specie di liquirizia diffusa in Cina di cui sono già note le proprietà antiinfiammatorie. Questa sostanza stimolerebbe la reazione dello scudo protettivo della pelle contro l’azione dei raggi ultravioletti, una delle principali minacce esterne, insieme ai fattori chimici ambientali, da cui il corpo umano deve guardarsi.

I test sono stati condotti sia su campioni cutanei, sia direttamente su alcune persone. In laboratorio, i ricercatori hanno isolato alcune cellule della pelle e le hanno esposte a raggi di luce con effetti simili a quelli dei raggi solari ultravioletti. Dai test è emerso come le cellule pre-trattate con il Licochalcone A avessero sviluppato un maggior numero di molecole capaci di proteggerle dallo stress ossidativo. La stessa reazione è stata rilevata sulle persone coinvolte nella ricerca che hanno applicato per due settimane sui loro avambracci una lozione arricchita con estratto di liquirizia.

Secondo i dati di questa nuova pubblicazione, dunque, grazie a questa pianta si riduce la formazione di radicali liberi e si stimola una risposta antiinfiammatoria della cute. Si potrebbero così definire nuovi trattamenti a base di estratto di liquirizia per ridurre i danni causati dal sole sulla pelle. Tuttavia, secondo il professor Marcello Monti, responsabile del reparto di Dermatologia di Humanitas, «l’attenzione sui danni ossidativi va a distogliere l’attenzione dal vero problema causato dall’esposizione ai raggi solari, ovverosia i danni al Dna, danni che nel lungo periodo possono indurre la formazione di tumori della pelle».

 

Commento a cura del professor Marcello Monti

responsabile di Dermatologia in Humanitas 
e docente di Dermatologia all’Università di Milano.

 

Pelle e salute, articoli correlati

 

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita