Stai leggendo Lo sai che pulendo casa eserciti i tuoi muscoli?

Lo sai che...

Lo sai che pulendo casa eserciti i tuoi muscoli?

29/03/2016

Lavare il pavimento, spolverare, rifare i letti. Sono tutte attività con cui teniamo pulita la nostra casa ma sono anche un’occasione per esercitare i nostri muscoli e mantenersi in movimento anche al di là dell’attività fisica più strutturata. Ma quali sono i gruppi muscolari impiegati mentre si fanno le pulizie domestiche? Risponde la professoressa Daniela Lucini, responsabile della Sezione di Medicina dell’Esercizio dell’ospedale Humanitas.

«Spolverando usiamo i gruppi muscolari delle braccia, gli stessi che usiamo salendo su una scala per togliere le ragnatele in casa ma anche per rifare i letti, pulire i pavimenti o passare l’aspirapolvere. In questi ultimi casi però usiamo anche i muscoli dorsali e i gruppi muscolari di schiena e spalle, e anche delle gambe. Attenzione però: pur bruciando calorie non facciamo un vero e proprio allenamento, che si configura solo se si fanno gli esercizi giusti e in modo costante. Con le pulizie domestiche c’è il rischio di sovraccaricare i muscoli e anche di fare qualcosa di scorretto, basti pensare a quando si sollevano gli oggetti in modo errato».

 

Per saperne di più, Non solo sport: lava i piatti e cura il giardino per vivere di più!

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita