Stai leggendo Si può fare allenamento durante il ciclo mestruale?

Ginecologia

Si può fare allenamento durante il ciclo mestruale?

25/01/2022

Sulle mestruazioni sono molti i tabù e le false credenze. Uno dei più comuni riguarda la possibilità o meno di fare esercizio fisico durante le mestruazioni. Si può fare? Ha qualche controindicazione? Può avere un ruolo – positivo o negativo che sia – sul flusso mestruale?

 

Approfondiamo l’argomento con la dottoressa Serena Del Zoppo, ginecologa presso Humanitas Mater Domini e Humanitas Medical Care Arese

 

Esercizio fisico durante il ciclo

Durante l’intera durata del ciclo mestruale, il progesterone e gli estrogeni sono al minimo, il che può far sentire le donne stanche e meno energiche. Tuttavia, non esistono motivi validi per i quali bisognerebbe evitare di praticare esercizio fisico in questo periodo, anzi.

 

Sarà sufficiente adottare semplici accorgimenti, come bere molto e idratarsi al meglio durante lo sforzo fisico, assumere integratori e ridurre leggermente l’attività aerobica, soprattutto nei primi giorni. 

 

Attenersi a quella che può essere la solita routine di allenamento può effettivamente aiutare ad alleviare alcuni dei disturbi comuni che accompagnano il ciclo. Vediamoli nel dettaglio.

 

Diminuzione dei sintomi della sindrome premestruale

Se si avvertono affaticamento e sbalzi d’umore nei giorni che precedono il ciclo, o in concomitanza con il suo arrivo, un regolare esercizio aerobico può ridurre questi sintomi, che potrebbero indicare la presenza della sindrome premestruale.

 

Miglioramento dell’umore

L’esercizio fisico porta a un naturale aumento delle endorfine, sostanze prodotte dal cervello che hanno effetti positivi sullo stato di salute psico-fisico. Più endorfine, quindi, significa essere più di buonumore, cosa che spesso, durante le mestruazioni, tende a mancare. 

 

Diminuzione del dolore

Le endorfine, poi, sono un antidolorifico naturale, e quando vengono rilasciate durante l’esercizio, possono dare sollievo ai crampi.

 

Quando si soffre di dismenorrea, ovvero si tende ad avere un ciclo particolarmente doloroso, fare esercizi dolci e camminare aiuta a ridurre non poco la sintomatologia. 

 

Esercizi da fare durante il ciclo

I primi giorni del ciclo possono essere i più complessi per quel che concerne l’esercizio fisico, soprattutto se si tende a sanguinare molto.

 

È importante tararsi su quelle che sono le proprie abitudini e possibilità, variando gli allenamenti a seconda della propria prestanza fisica: ad esempio, durante quei giorni si potrebbe semplicemente ridurre l’intensità dell’esercizio.

 

In generale, tra l’attività fisica consigliata durante le mestruazioni, possiamo indicare:

  • camminata leggera o altro cardio leggero, purché in linea con le possibilità del proprio corpo;
  • Yoga e Pilates: oltre ad aiutare a rilassare il corpo, alcune posizioni di Yoga e di Pilates permettono di ridurre il dolore dovuto dai crampi, alla tensione mammaria e in generale all’indolenzimento muscolare;
  • esercizi come flessioni, addominali e sollevamento pesi, magari associati a un’attività cardio più leggera.

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita