Stai leggendo Lo sai che esfoliare la pelle non fa bene?

Lo sai che...

Lo sai che esfoliare la pelle non fa bene?

25/03/2016

Primavera, tempo di pulizie profonde a casa così come sulla pelle. Ecco che molti, oggigiorno sia uomini che donne, ricorrono a esfolianti e scrub anche domiciliari per il viso e per il corpo per eliminare tossine e rinfrescare la pelle, spesso in preparazione della successiva abbronzatura. La pelle invece non ha bisogno di esfolianti e scrub perché tende ad autoregolarsi – spiega il professor Marcello Monti, dermatologo di Humanitas. – La pelle infatti ha in sé una funzione desquamativa, molto complessa e regolata, tra gli altri, dalla produzione di enzimi e fattori di crescita, per cui i prodotti esfolianti come gli scrub sono sempre negativi perché la pelle viene così obbligata a ricostruire quella parte superficiale che viene eliminata con i prodotti. Invece la pelle ama sia la frizione che il massaggio allo scopo di aumentarne la vascolarizzazione, cioè l’apporto di sangue e quindi l’ossigeno alla pelle. L’azione di frizione con un asciugamano di cotone, per esempio, che fa arrossare la pelle, non solo ne aumenta l’apporto di sangue ma riesce a stimolare alcune sostanze, dette endorfine cutanee, e note con il nome di citochine, molto simili alle endorfine prodotte dal cervello, ovvero gli ormoni della felicità. Grazie al massaggio e alla frizione, quindi, queste sostanze vengono liberate dalla pelle, entrano in circolo e, arrivando al cervello donano una sensazione di benessere generale.

Un servizio per te

Vuoi approfondire e prenotare una visita con un dermatologo di Humanitas? Clicca qui

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita