Stai leggendo Lo sai che un’alimentazione adeguata aiuta a correre tutta la maratona?

Lo sai che...

Lo sai che un’alimentazione adeguata aiuta a correre tutta la maratona?

17/03/2016

Correre per tutti i 42.195 metri della maratona è impegnativo e richiede allenamento ma anche preparazione psicologica e un’alimentazione adatta allo sforzo muscolare. Ma la maratona di Milano, per esempio, che non prevede solo la lunga distanza, può essere affrontata anche in staffetta da 10 kilometri, consentendo anche a chi non è un professionista di partecipare alla maratona. Una persona sana ma anche chi ha patologie ben curate e compensate, non ha problemi, se ben allenata, a correre i 10 kilometri della staffetta nella maratona – spiega la professoressa Daniela Lucini, Responsabile della Sezione di Medicina dell’Esercizio e Patologie funzionali dell’Ospedale Humanitas. – Prima della maratona i professionisti si preparano anche con l’alimentazione mangiando, senza esagerare, soprattutto carboidrati e proteine, bevendo liquidi per prevenire la disidratazione durante la gara ed evitando i grassi che andrebbero ad appesantire la digestione rendendo difficile la corsa. Per chi corre la maratona intera può essere importante fermarsi ai punti di ristoro per integrare energia con un’alimentazione che preferisca ancora carboidrati come biscotti, frutta, barrette o la crostata di marmellata che non manca mai, senza dimenticare di bere acqua ma anche i gel o energy drink ricchi di sali minerali, acqua, e carboidrati e, in alcuni, anche piccole quantità di proteine. Gli energy drink vanno bene quando si deve affrontare uno sforzo fisico intenso, come una intera  maratona, ma non vanno considerati come bevanda: infatti essendo più un alimento che non una bevanda, gli energy drinks dovrebbero essere evitati da chi svolge una normale attività fisica, come camminare o correre non una intera maratona, andare in palestra, eccetera. Importante sempre è ricordarsi di bere anche dopo la gara: acqua e spremute di frutta sono l’ideale.

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita