Stai leggendo Lo sai che eviti la sonnolenza se mangi cibi di qualità?

Lo sai che...

Lo sai che eviti la sonnolenza se mangi cibi di qualità?

16/03/2016

Primavera è sinonimo di stanchezza ma anche di scampagnate e picnic. Le belle giornate sempre più calde infatti invogliano a mettere “qualcosa” in uno zaino e uscire per una gita fuori porta al parco o al mare. Quel “qualcosa” nello zaino sono cibi che però possono influenzare la giornata e trasformare una gita all’aria aperta in un momento di sonnolenza, stanchezza e malumore. Qualità e quantità dei cibi che mangiamo influenzano la digestione e possono farci sentire bene e attivi ma possono anche provocare sonnolenza – spiega la professoressa Daniela Lucini, Responsabile della Sezione di Medicina dell’Esercizio e Patologie funzionali dell’Ospedale Humanitas. – Alcuni cibi, per essere digeriti richiedono un impegno gastrointestinale importante: non si tratta della maggiore quantità di sangue che durante la digestione viene richiamata allo stomaco, come si pensava una volta. Oggi si sa che la pesantezza che alcuni cibi comportano è dovuta anche a risposte di tipo vagale, cioè un nervo che dal cervello arriva allo stomaco e che stimola la produzione dell’acido gastrico oltre a regolare i movimenti compiuti dallo stomaco e dall’intestino durante la fase della digestione, oltre ad altri complessi meccanismi necesssari per digerire quanto mangiato. Per evitare la sonnolenza da picnic, è meglio evitare di mangiare troppo ma anche di mettere nello zaino cibi grassi, come i fritti e i condimenti grassi che richiedono maggior impegno per essere digeriti. Lo stesso vale anche per la qualità dei cibi: infatti, certi alimenti che contengono conservanti e coloranti, in molte persone, possono dare problemi che non hanno se lo stesso alimento è realizzato con ingredienti di alta qualità. Nel picnic ideale non dovrebbero mai mancare tanta frutta e verdura, ma anche carboidrati meglio se integrali, pesce o carne, evitando cibi troppo conditi e fritti.

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita