Stai leggendo Lo sai che la sera è un momento no per fare sport?

Lo sai che...

Lo sai che la sera è un momento no per fare sport?

19/02/2016

In molti praticano sport solo al mattino e mai alla sera perché ritengono che faccia bene alla salute. E’ davvero così? Lo abbiamo alla professoressa Daniela Lucini, responsabile di medicina dell’esercizio di Humanitas.

“La sera può essere un momento decisamente no per fare sport perché, stimolando il sistema nervoso autonomo e l’iperattività simpatica, può creare difficoltà al sonno soprattutto per chi già soffre di disturbi del sonno – spiega la professoressa Lucini. Invece, praticare sport al mattino produce benefici che si avvertono per tutta la giornata a differenza di quanto può dare il praticare sport di sera, magari dopo cena e dunque a stomaco pieno. Di sera, però, invece di praticare sport ad intensità elevata, è preferibile svolgere un’attività aerobica a intensità moderata come una camminata, una pedalata sulla cyclette oppure yoga e pilates leggeri o stretching. Questo genere di attività, praticate anche di sera ci aiutano a eliminare le “scorie” che lo stress ha lasciato sul nostro corpo, oltre a favorire il necessario rilassamento che predispone a un buon sonno. Se possibile, però, è meglio praticare sport di mattina quando si ha più energia, si è più resistenti, si è più in forma e a mente fresca. La sera dopo il lavoro, complice la stanchezza, può essere più facile trovare alibi per rimanere distesi sul divano piuttosto che praticare una qualche attività fisica.”

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita