Stai leggendo Muffin ai frutti rossi, la ricetta amica dell’intestino

Alimentazione

Muffin ai frutti rossi, la ricetta amica dell’intestino

23/04/2018

Ed eccola la ricetta per una buona salute intestinale: muffin ai frutti rossi.
Per mantenere in salute l’intestino è importante mangiare bene. Tra gli alimenti indiziati principali per la salute gastrointestinale ci sono appunto i frutti rossi.

L’ha confermato anche il professor Silvio Danese, gastroenterologo e responsabile del Centro Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali dell’ospedale Humanitas, ospite di Marco Bianchi, divulgatore scientifico di Fondazione Umberto Veronesi e chef.

Preparare dei muffin ai frutti rossi è un buon modo per dare all’intestino le sostanze di cui ha bisogno: «È un dolce ricco di funzionalità e amico del nostro intestino grazie al mondo degli antociani presente nei frutti di bosco, alle fibre delle farine integrali, sia solubili che insolubili, e delle mandorle che regalano una buona quantità di calcio e di grassi buoni capaci di disinfiammare l’organismo. Il tutto potenziato dalla curcumina, principio attivo della gialla polvere dal grande interesse scientifico ovvero la curcuma».

Vediamo di quali ingredienti abbiamo bisogno e come preparare questi squisiti muffin.

 

Articoli correlati

 

Ingredienti

  • 300 g di farina di tipo1
  • 250 ml circa di latte di soia
  • 80 g di olio di girasole
  • 50 g di zucchero integrale di canna mascobado
  • 130 g di frutti di bosco
  • 1 bustina di lievito
  • 60 g di mandorle
  • 1/2 cucchiaino di curcuma

Procedimento

Mettete in una ciotola le farine, il lievito, la curcuma, lo zucchero, le mandorle tritate finemente e mescolate tra loro.

Aggiungete il latte di soia, l’olio e mescolate il tutto fino a ottenere un impasto liscio e vellutato che «scriva». Incorporate con molta delicatezza i frutti di bosco. Foderate gli stampi con carta da forno, versate il composto e infornate per circa 30 minuti a 180 gradi, modalità statica del forno.

Al termine verificate la cottura con la prova dello stuzzicadenti.

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita