Stai leggendo Coppetta mestruale: che cos’è e come si usa

Dimensione donna

Coppetta mestruale: che cos’è e come si usa

28/09/2021

Una coppetta mestruale è un presidio sanitario a forma di imbuto, che può essere in gomma o silicone, da inserire nella vagina per raccogliere il ciclo mestruale. Come tutti i presidi sanitari che riguardano le mestruazioni, però, la coppetta mestruale può non essere comoda per tutte le donne, e va perciò “provata”.

Le coppette mestruali possono contenere più sangue rispetto ad assorbenti e tamponi, e ne rappresentano un’alternativa ecologica; basti pensare che, a seconda del flusso, la coppetta mestruale può durare fino a 12 ore durante la notte, e ogni 6 ore durante la giornata.

Insieme alla dottoressa Serena Del Zoppo, ginecologa presso Humanitas Mater Domini e Humanitas Medical Care Arese, scopriamo di più sulla coppetta mestruale.

Come usare una coppetta mestruale

La prima cosa da sapere è che le coppette mestruali – acquistabili online e in farmacia – hanno diverse misure; un primo passo è capire la propria, grazie all’indicazione dello specialista di fiducia.

La taglia della coppetta mestruale infatti dipende da una serie di fattori da considerare, come:

  • l’età
  • la lunghezza della cervice
  • il tipo di flusso
  • il materiale e la capacità della coppetta
  • la forza dei muscoli del pavimento pelvico
  • l’eventuale parto per via vaginale.

Le coppette mestruali più piccole sono generalmente consigliate per le donne sotto ai 30 anni che non hanno partorito per via vaginale. 

Le taglie più grandi sono adatte alle donne che con più di 30 anni, che hanno partorito naturalmente, o che hanno un flusso particolarmente abbondante.

Come inserire la coppetta mestruale

Inserire una coppetta mestruale non è più difficile di inserire un tampone: generalmente, possiamo indicare questi passaggi:

  • Lavarsi accuratamente le mani
  • Se necessario, applicare acqua o un lubrificante a base d’acqua sul bordo della coppetta.
  • Piegare saldamente la coppetta mestruale a metà, tenendola in una mano con il bordo rivolto verso l’alto.
  • Inserire la coppetta nella vagina come se fosse un assorbente interno senza applicatore. Dovrebbe appoggiarsi a pochi centimetri sotto la cervice.
  • Una volta che la coppetta è nella vagina si aprirà e creerà una chiusura ermetica che blocca le perdite.

La coppetta mestruale, se inserita correttamente, non si sente e lascia libere di muoversi, saltare, sedersi, stare in piedi e svolgere altre attività quotidiane senza che cada o si sposti.

Quando togliere la coppetta mestruale

Si può indossare una coppetta mestruale per 6-12 ore, a seconda che si abbia o meno un flusso abbondante. 

Ciò significa che si può utilizzare una coppetta anche durante la notte; l’importante è rimuoverla entro le 12 ore. 

Come togliere la coppetta mestruale

Per estrarre una coppetta mestruale:

  • Lavarsi accuratamente le mani
  • Mettere l’indice e il pollice nella vagina. Tirare delicatamente lo stelo della coppetta fino a raggiungere con le dita la base.
  • Pizzicare la base per “staccarla” dalle pareti e tirare verso il basso per rimuovere la coppetta.
  • Una volta fuori, svuotare la coppetta nel lavandino o nel water e lavarla seguendo le indicazioni fornite dal produttore.

La coppetta dovrebbe essere svuotata almeno due volte al giorno. Le coppette riutilizzabili sono resistenti e possono durare da 6 mesi a 10 anni, se mantenute con la dovuta cura.

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo delle coppette mestruali?

Una coppetta mestruale:

  • è conveniente – la coppetta è molto più economica di assorbenti e tamponi
  • è sicura – poiché le coppette mestruali raccolgono piuttosto che assorbire il sangue, si evitano tutta una serie di infezioni e patologie
  • trattiene più sangue di assorbenti o tamponi
  • rispetta l’ambiente – le coppette mestruali riutilizzabili possono durare a lungo.

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita