Stai leggendo “Sindrome del tunnel carpale, colpisce solo in età avanzata”, vero o falso?

Vero/Falso

“Sindrome del tunnel carpale, colpisce solo in età avanzata”, vero o falso?

15/05/2017

Quando si parla di sindrome del tunnel carpale, la patologia delle mani più frequente soprattutto nelle donne, sono molte le persone che credono sia una malattia che colpisce solo nelle età più avanzate. Vero o falso? L’abbiamo chiesto al dottor Alberto Lazzerini, responsabile dell’Unità operativa di Chirurgia della mano dell’ospedale Humanitas.

Falso. Sebbene sia vero che la sindrome del tunnel carpale colpisce più frequentemente le donne in menopausa, tuttavia si tratta invece di una delle patologie della mano che colpisce anche le mani di giovani – spiega l’esperto. – Come nei pazienti più anziani, anche nei giovani i sintomi principali sono il formicolio, in particolare alle prime tre dita della mano. Anche quando il formicolio si presenta nelle persone giovani, è importante alla comparsa dei primi sintomi, cercare ulteriori segni specifici che confermino la diagnosi, senza attendere che il formicolio passi spontaneamente. Infatti, se il formicolio diventa cronico, cioè se è presente in modo continuo anche di notte, e se è positiva l’elettromiografia, cioè l’esame che permette di fare la diagnosi, è preferibile prendere in considerazione un approccio di tipo chirurgico anche se si è giovani, perché quando si interviene nelle fasi iniziali della malattia la chirurgia può essere risolutiva. Le patologie delle mani, in modo particolare quelle degenerative come la sindrome del tunnel carpale, nel caso della degenerazione del nervo, o l’artrosi, nel caso di degenerazione delle articolazioni, arrivano quando la capacità di autoriparazione viene superata dagli effetti dell’usura a cui sottoponiamo costantemente le mani nelle molteplici attività giornaliere, alcune addirittura inconsapevoli, come gesticolare mentre parliamo, afferrare oggetti al volo o spostare una ciocca di capelli. Infatti, se consideriamo tutto il lavoro che ogni giorno svolgono le nostre mani, è facile pensare che non esiste al mondo una macchina che sappia svolgere lavori di così alta precisione, inclusi anche lavori pesanti, in grado di funzionare così a lungo senza manutenzione e senza “ammalarsi”.”

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita