Stai leggendo Le vacanze sono il momento migliore per fare attività fisica

Benessere

Le vacanze sono il momento migliore per fare attività fisica

28/12/2018

La parola d’ordine è “non rimandare”. Ebbene sì, le feste e le vacanze in generale sono un buon momento per fare attività fisica. Anche le festività natalizie, tradizionalmente famose per essere il momento in cui si mettono su più chili, possono invece essere l’occasione per dedicare il tempo libero a rimetterci in forma, affrontando con un atteggiamento meno colpevole pranzi e cenoni. Ne abbiamo parlato con la professoressa Daniela Lucini, Responsabile di medicina dell’esercizio di Humanitas.

 

 

L’attività fisica può essere programmata in compagnia

La compagnia può essere quella di un familiare o di un amico. Non importante, perché tutti, ma proprio tutti, dovrebbero dedicare al movimento parte del proprio tempo. Iniziare a rimettersi in pista fisicamente può essere quindi una buona idea nelle festività natalizie proprio perché è più facile condividere questa “fatica” fisica e psicologica con le altre persone che, presumibilmente come noi, sono fuori allenamento per via del fisiologico impigrimento invernale o perché l’accumulo di lavoro prima di Natale e le tante commissioni che il periodo richiede, come spesso accade, hanno fatto scarseggiare il tempo necessario da dedicare a se stessi e alla propria salute.

Articoli correlati

 

Iniziare sì, ma con moderazione

Va bene riprendere a muoversi e ad allenarsi, ma attenzione a non farsi male, soprattutto se non si ha l’abitudine di essere attivi. Questo il messaggio lanciato sul portale Healthday da Theodore Shybut, del dipartimento di chirurgia ortopedica al Baylor College of Medicine di Houston. Fra i consigli per la prevenzione degli infortuni, prima di tutto, c’è il riscaldamento dinamico, che prepara i muscoli a muoversi a intensità e velocità elevate. Poi, il suggerimento di introdurre lentamente nuove attività e sperimentare il cross-train (l’allenamento incrociato, in cui si cambiano le attività) per variare lo stress sulle articolazioni. Fare stretching dopo un’attività e allenamenti di recupero per ridurre il dolore è infine molto importante se si vuole recuperare in fretta e bene. Nel caso di un infortunio pregresso, invece, è bene fare esercizi specifici di prevenzione prima di iniziare qualsiasi altra forma di attività fisica. Non va trascurata neppure l’importanza di vestirsi in modo appropriato in base al tempo e considerare per il periodo delle Feste attività a basso impatto di forza fisica, come lo yoga, il pilates, una passeggiata o un giro in bici. Infine: non aspettare dopo Capodanno per iniziare un programma di fitness.

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita