Trucco al mare: i consigli di ClioMakeUp

CLIO-DEF

Impeccabili anche in spiaggia. Cosa consigliare a chi vuol truccarsi prima di prendere il sole e fare un bagno in mare? La parola all’esperta di cosmetica Clio Zammatteo, beniamina di tutte le ragazze italiane e cliccatissima YouTuber con il suo canale – ora community dedicata alla bellezza – ClioMakeUp.

«Per chi non ha problemi a mostrare la sua pelle il consiglio è di usare solo le creme solari, con fattore di protezione almeno pari a 30, prima di andare in spiaggia. Per chi invece vuol nascondere dei piccoli inestetismi, delle imperfezioni sulla pelle del viso, raccomando di usare un fondotinta con filtro di protezione solare incorporato. Ce ne sono tanti, con buona tenuta, oil free, che durano a lungo e che non tendono a sciogliersi. In questo caso le ragazze beneficeranno anche di un ulteriore filtro di protezione contro i raggi del sole».

A chi proprio non vuol rinunciare a farsi ancora più bella d’estate, cosa consiglia? «Un po’ di trucco non guasta, l’importante è non esagerare. Un gloss colorato e un po’ di mascara waterproof posson bastare!».

La pelle va accuratamente protetta prima di prendere il sole. Come?

«Prima dell’esposizione solare è importante preparare la pelle con l’utilizzo di prodotti in grado di rimuovere i danni dello smog e dell’inverno. È inoltre fondamentale effettuare una dieta sana e ricca di vitamine e sali minerali, così come la possibile assunzione di prodotti che aiutano a proteggere la pelle dal sole contenenti vitamine e antiossidanti che contrastano i danni dei radicali liberi ed il photoaging», suggerisce il professor Antonio Costanzo, direttore dell’unità di Dermatologia dell’ospedale Humanitas e docente di Humanitas University.

«Durante l’esposizione è fondamentale l’utilizzo di una crema contenente un fattore di protezione elevato, particolarmente per il viso, su cui raccomandiamo di solito un SPF di 50+. Per chi soffre di inestetismi è possibile sostituire le creme solari classiche con formulazioni colorate, oggi distribuite dalle aziende farmaceutiche in numerose formulazioni, talvolta specifiche per far fronte alla dermatite sottostante (acne, rosacea, ecc)».

Guarda l’intervista a ClioMakeUp:

Trucchi e salute, per approfondire leggi qui:

Contro il caldo trucco al fresco: i consigli di ClioMakeUp

ClioMakeUp: un “diario” per non buttare via i trucchi

Un po’ di trucco per sentirsi meglio: ClioMakeUp per le donne colpite da tumore

Solo trucchi specifici per chi ha allergie. La parola a ClioMakeUp