Stai leggendo “Dopo le vacanze, il rientro al lavoro è più facile se non si stacca completamente”, vero o falso?

Benessere

“Dopo le vacanze, il rientro al lavoro è più facile se non si stacca completamente”, vero o falso?

03/01/2018

Sebbene molte persone colgano l’occasione delle feste per non pensare più al lavoro per qualche giorno, tuttavia alcuni ritengono che non staccare completamente durante le vacanze natalizie, renda più facile rientrare in ufficio e nella routine del lavoro. Vero o falso? L’abbiamo chiesto al dottor Paolo Amami, neuropsicologo e psicoterapeuta dell’ospedale Humanitas.

 

Vero.  Se possibile, a seconda del tipo di lavoro, è preferibile evitare uno stacco completo fra vacanza e lavoro – dice l’esperto – cercando di rientrare nell’ottica del rientro al lavoro qualche giorno prima della fine delle vacanze. Controllare le email, l’agenda e alle prossime scadenze da rispettare, aiuta ad evitare che il rientro sia “traumatico” diventando così fonte di stress, ansia e preoccupazione. Anche dedicarsi all’attività fisica è un ottimo mezzo per aiutarsi a ripartire con più energia, oltre a far perdere i chili di troppo presi durante le feste. Infine, per evitare lo stress da rientro, cercare di pianificare la realizzazione di uno dei nuovi propositi che di solito si fanno alla fine dell’anno. Infatti, avere di fronte una progettualità definita con obiettivi realizzabili e a portata di mano, aiuterà a migliorare la propria autostima e il senso di efficacia, oltre ad avere un ruolo attivo nel cambiamento e nel miglioramento di se stessi.”

 

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita