Stai leggendo Trombosi: chi mangia sano non è in castigo

Magazine

Trombosi: chi mangia sano non è in castigo

23/01/2012

 

 

 

ALT organizza l’incontro dal titolo “Prevenire le malattie cardiovascolari da trombosi, non è mai troppo presto: cominciamo dai bambini”.

ALT organizza per il primo febbraio l’incontro stampa dal titolo “Prevenire le malattie cardiovascolari da trombosi, non è mai troppo presto: cominciamo dai bambini”.

Il primo febbraio a Milano (alle ore 12.30 presso la Sala Conferenze di Palazzo Reale) Alt, Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari – Onlus, organizza l’incontro “Prevenire le malattie cardiovascolari da trombosi, non è mai troppo presto: cominciamo dai bambini”. Verranno presentati i preoccupanti dati d’incidenza dell’obesità nei bambini in Italia e in Europa e verrà spiegata la stretta relazione tra obesità infantile e il rischio di incorrere in malattie cardiovascolari mortali o gravemente invalidanti nell’età adulta.

Programma

Prima Parte: Tavola rotonda, modera Nicoletta Carbone, giornalista di Radio24-IlSole24Ore. Interverranno:
– Lidia Rota, Presidente ALT – “La prevenzione delle malattie cardiovascolari a partire dai bambini: la dimensione europea”
Sergio Coccheri, Professore Ordinario di Malattie cardiovascolari, Università di Bologna e Vicepresidente di ALT – “Malattie cardiovascolari da Trombosi. I numeri”
F. Saverio Dioguardi, Professore Associato di Medicina Interna, Dipartimento di Medicina Interna dell’Università degli Studi di Milano, esperto di nutrizione e malattie metaboliche – “Aterosclerosi, incomincia nell’infanzia”
Alessandro Sartorio, Primario Endocrinologo Istituto Auxologico Italiano, IRCCS Milano – “Obesità infantile: un fattore di rischio per malattie future”
Zaverio Ruggeri, MD, Divisione di Emostasi e Trombosi sperimentale Roon Research Center for Atherosclerosis and Thrombosis, The Scripps Research Institute, La Jolla, CA – “Immagini sperimentali di formazione del Trombo”
Paolo Simioni, Professore Medicina Interna Università di Padova, Dipartimento Scienze Cardiologiche Toraciche e Vascolari, Presidente RITI – “Bambini con la Trombosi: chi li cura?”

Seconda Parte: “Comunicare la prevenzione delle malattie cardiovascolari da Trombosi: missione possibile”. Interverranno:
Nicoletta Carbone: “Parole e immagini da Radio cinema e tv”
Roberto Dadda, Professore di Web Design e New Media, Naba: “I Social Network “
Carlo Noseda, Managing Partner M&CSaatchi: “Il nuovo Spot di ALT”
Flavio Vitali, CEO Vision Media Relation: “Tifa per il tuo cuore”
– Tommaso Solesin, Coordinatore progetti ALT: “Trombosi.org si rinnova”
Marco Bianchi, Chef ricercatore e presentatore FoxLife Cooking show: “Chi mangia sano non è in castigo”

Inoltre: Lancio della prima Giornata Nazionale per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari.

A cura della Redazione

 

 

 

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita