Stai leggendo Scompenso cardiaco, 5 consigli per abbassare il rischio

Prevenzione

Scompenso cardiaco, 5 consigli per abbassare il rischio

02/05/2016

1. Tieni la pressione arteriosa sotto controllo

ThinkstockPhotos-450868143 

«L’ipertensione è tra i principali fattori di rischio di scompenso cardiaco. Il consiglio di ridurre il consumo di sale vale tanto per la prevenzione primaria, ovvero per contenere il rischio di ipertensione e scompenso cardiaco, ma anche per la prevenzione secondaria, ovvero per una gestione corretta della malattia e per evitare recidive», spiega la dottoressa.

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita