Stai leggendo Osteoporosi: le onde d’urto sono controindicate?

Featured

Osteoporosi: le onde d’urto sono controindicate?

15/01/2016

Osteoporosi: l’applicazione delle onde d’urto è controindicata? Vero o Falso?

Falso. Alcuni pensano che per i pazienti affetti da osteoporosi che iniziano un trattamento con le onde d’urto aumenti il rischio di frattura o lesioni delle ossa. In realtà, chi è affetto da osteoporosi può tranquillamente sottoporsi all’applicazione delle onde d’urto, se indicato, poiché non si verificano lesioni di questo tipo, rassicura la dottoressa M. Cristina D’Agostino, specialista ortopedico e responsabile del Centro Terapia Onde d’Urto di Humanitas. L’azione delle onde d’urto, infatti, non è di tipo distruttivo meccanico, bensì biologico. L’applicazione delle onde d’urto quindi anche per chi ha l’osteoporosi può portare a buoni effetti finali, quali la riduzione dell’infiammazione, il miglioramento della microcircolazione locale e lo stimolo delle cellule staminali.

Articoli che potrebbero interessarti

Non perderti i nostri consigli sulla tua salute

Registrati per la newsletter settimanale di Humanitas Salute e ricevi aggiornamenti su prevenzione, nutrizione, lifestyle e consigli per migliorare il tuo stile di vita