Polpette di avena e verdure: intestino pigro? Non dimentichiamoci le fibre

avena polpette
Mangiare fibre aiuta l’intestino a lavorare al meglio. Se si è “impigrito” e ha bisogno di una spinta sarebbe bene orientare l’alimentazione verso un maggior consumo di cereali integrali, tra le principali fonti di fibre. Tra questi l’avena che può essere impiegata per preparare delle delizione polpette con verdure. Ecco come prepararle:
 

Ingredienti

  • 200 gr di fiocchi d’avena
  • 3 zucchine medie
  • albume 1 uovo
  • prezzemolo
  • noce moscata
  • salvia
  • rosmarino
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Mettere a bagno i fiocchi d’avena in 230 cc d’acqua per 10 minuti. Lavare e tagliare le zucchine a piccoli dadini e farle cuocere in padella con poco vino bianco fino a renderle morbide. Eventualmente se si vuole rendere il composto più omogeneo tritarle con un mixer. Aggiungere alle zucchine l’avena reidratata, gli albumi d’uovo, gli aromi, sale e pepe. Formare delle polpette e adagiarle su una teglia ricoperta di carta forno. Infornare a 200°C per circa 15 minuti e comunque fino a doratura.

Una ricetta ideale perché

Gli alimenti integrali assunti quotidianamente devono essere parte integrante di un’alimentazione sana (i cibi davvero integrali devono avere un contenuto in fibre di circa il 10% ovvero 10 gr ogni 100 gr di alimento). E’ bene anche sapere che i cibi integrali non apportano un vantaggio sull’apporto calorico ma sono in grado di migliorare la qualità dell’alimentazione oltre ad aumentare il senso di sazietà e favorire il transito intestinale se assunti con regolarità.

Con queste polpette a base di fiocchi di avena (che hanno un contenuto medio di fibre di circa 8,5 gr per etto), vi offriamo un’appetitosa occasione per introdurre un’adeguata quantità di fibre.

Introito calorico e attività sportiva

Per smaltire le 209 Kcal delle polpette di avena e verdure, tenendo come riferimento una persona di 70 Kg (se si pesa di meno si consuma di meno e quindi ci vuole più tempo) sarà necessario:

Camminare a intensità moderata – 52 minuti

Correre a intensità moderata – 21 minuti

Andare in bicicletta a intensità moderata – 21 minuti

Nuotare a intensità moderata – 21 minuti

Lavori domestici – 57 minuti