Archivio per la categoria ‘Lo sai che…

Lo sai che...
Lo sai che alcuni cosmetici peggiorano l’acne in età adulta?

Lo sai che alcuni cosmetici peggiorano l’acne in età adulta?

|

Finita la fase più temuta dagli adolescenti per l’acne giovanile, a causa dello stress l’acne può ri...

  
Lo sai che...
Lo sai che cavoli, pesce, pane di segale e avena riducono il rischio di ictus?

Lo sai che cavoli, pesce, pane di segale e avena riducono il rischio di ictus?

Cavoli, broccoli e cavoletti di bruxelles, pesce, pane di segale e avena, grazie al loro alto contenuto d...

  
Lo sai che...
Lo sai che stili di vita sani “compensano” i geni “cattivi” nel tumore del colon retto?

Lo sai che stili di vita sani “compensano” i geni “cattivi” nel tumore del colon retto?

Scegliere di modificare le proprie abitudini a favore di sani stili di vita, non solo gioca un ruolo più ...

  
Lo sai che...
Lo sai che nel Parkinson 20 minuti di attività fisica al giorno migliorano la mobilità?

Lo sai che nel Parkinson 20 minuti di attività fisica al giorno migliorano la mobilità?

|

Sono poco più di 20 i minuti di regolare attività fisica raccomandati ogni giorno per mantenere attive e...

  
Lo sai che...

Lo sai che le donne sono più a rischio di calcoli biliari?

|

  Tra i diversi fattori associati all’aumentato rischio di calcoli della cistifellea, cioè i “sa...

  
Lo sai che...
Lo sai che alcuni farmaci causano difficoltà a dormire?

Lo sai che alcuni farmaci causano difficoltà a dormire?

|

Alcune persone in cura con farmaci, per esempio, contro ipertensione, per disturbi cardiaci, diabete o Alz...

  
Lo sai che...
Lo sai che il lifting del viso può influire sulla qualità della vita?

Lo sai che il lifting del viso può influire sulla qualità della vita?

|

Forse non serviva la ricerca di uno dei più noti ospedali americani pubblicata su una delle più importan...

  
Lo sai che...
Lo sai che i papà stressati soffrono di depressione post parto?

Lo sai che i papà stressati soffrono di depressione post parto?

|

Se in passato l’attenzione sulla depressione in gravidanza o dopo il parto era riservata solo alla donna...