Clicca l'icona per ascoltare il testo
Benvenuto su Humanitas Salute  Benvenuto su Humanitas Salute
logo

Magazine

05 Ottobre 2010

Bergamo Scienza, in Gavazzeni l'arte e la creatività dei bambini

IN GAVAZZENI L'ARTE E LA CREATIVITA' DEI BAMBINI - Uno racconto per immagini lungo le pareti del nuovo reparto di Radioterapia di Humanitas Gavazzeni. Inaugurazione sabato 9 ottobre.

Bergamo Scienza, in Gavazzeni l'arte e la creatività dei bambini 0 10 0 0.
1111111111

Uno straordinario racconto per immagini che si potrà ammirare lungo le pareti del nuovo reparto di Radioterapia di Humanitas Gavazzeni. Inaugurazione sabato 9 ottobre.

disegno_bgUna mostra singolare per accogliere pazienti dell'ospedale ed accompagnarli in un percorso visivo denso di stimoli e suggestioni. "Energia della Bellezza" è uno straordinario racconto per immagini che si potrà ammirare lungo le pareti colorate della Radioterapia di Humanitas Gavazzeni dal 9 ottobre, giorno dell'inaugurazione. Cento disegni che rappresentano animali di piccole e grandi dimensioni, frutto della creatività di 30 piccoli maestri: i bambini e i ragazzi dell'Atelier dell'Errore, laboratorio pedagogico espressivo per la Neuropsichiatria infantile AUSL di Reggio Emilia. Un'esperienza unica in Italia condotta da Luca Santiago Mora.
L'ospedale Humanitas Gavazzeni, in collaborazione con la Fondazione Humanitas, la proporrà al pubblico con visite guidate dal 9 al 17 ottobre nell'ambito di BergamoScienza.

"Le sale di attesa, i corridoi, gli spazi della Radioterapia sono già architettonicamente belli - dice Giorgio Ferrari, Direttore generale di Humanitas Gavazzeni - ma abbiamo pensato che potessero esserlo ancor più se arricchiti di segni di energia creativa. I luoghi vivono delle emozioni delle persone che li frequentano; ci auguriamo che questi fantastici animali possano contribuire ad allentare le tensioni, le ansie, le paure di coloro che qui arrivano per sfidare la malattia".
"L'obiettivo principale di questo progetto è quello di offrire un ancoraggio visivo a tutti coloro che vivono per sé o per i propri familiari quello speciale stato di inquietudine e disorientamento che fa abbassare gli occhi sulle proprie paure - spiega Bianca Tosatti, curatrice della mostra -. I disegni agiscono come un dispositivo che richiama lo sguardo. Lo sguardo richiamato fa alzare gli occhi verso le opere e insieme verso la vita, che non si stanca di spalancarci l'immensità del mondo dell'interiorità e dell'immaginazione"
"Energia della Bellezza" è corredata da un ricco catalogo e da due video installazioni: in una viene analizzato il tema dello sguardo nel rapporto di reciprocità che si instaura durante l'operazione del ritrarre; nell'altra i piccoli maestri salgono in cattedra e spiegano al pubblico l'etologia fantastica a cui si riferiscono gli animali dell'Atelier.

Inaugurazione: sabato 9 ottobre 2010, ore 17
Humanitas Gavazzeni, via M.Gavazzeni 21, Bergamo
- Apertura con visite guidate dal 13 al 17 ottobre all'interno di BergamoScienza; prenotazioni per scuole e privati sul sito www.bergamoscienza.it
La mostra rimarrà allestita fino al 31 dicembre.


A cura della Redazione

Aggiungi commento

E tu cosa ne pensi?


Codice di sicurezza
Aggiorna

Clicca l'icona per ascoltare il testo